Modifica progetto

Modifica immagini

Quali tipi di immagini garantiscono la migliore qualità fotografica?

Formati di file: i formati di immagini non compressi come TIFF e PNG garantiranno la migliore qualità (rispetto ai formati compressi come JPG). 

Risoluzione: 300 dpi alle dimensioni di uscita specificate offriranno la massima qualità. Ad esempio, se si desidera che l’immagine sia larga 10 pollici, è necessario che l’immagine abbia una larghezza di almeno 3000 pixel.

Sarà comunque possibile riprodurre in modo ottimale molte foto anche a risoluzioni inferiori a 150 dpi. Le immagini con risoluzione inferiore a 150 dpi attiveranno avvisi Motif sulla qualità dell’immagine al momento del pagamento. Gli avvisi possono essere tuttavia ignorati. 

Nota: lo zoom richiede che le immagini abbiano una risoluzione sufficiente a supportare l’ingrandimento. Ad esempio prendendo l’immagine precedente ed eseguendo lo zoom in modo tale che metà dell’immagine originale sia ora a pieno formato, osserverai che anche i cinque pollici dell’immagine originale richiedono 300 dpi (ovvero, l’originale avrebbe dovuto essere larga 6000 pixel). 

RGB rispetto a CMYK: entrambe le modalità sono valide. Poiché fondamentalmente vengono convertite in CMYK dai RIP sulle macchine da stampa (che svolgono un lavoro eccellente).